Anche Codemaster accoglie calorosamente l'hardware di PS4 22

La semplicità dell'architettura consentirà di ottenere rapidamente buoni risultati

NOTIZIA di Mattia Armani —   27/02/2013

La scelta di puntare su un'architettura simil-PC per PS4 ha raccolto una valanga di consensi da parte dell'industria videoludica, felice di avere finalmente per le mani una macchina Sony semplice da programmare.

Codemasters si aggiunge al coro affermando che punta a spremere la nuova console Sony per dare una marcia in più al genere racing.
Clive Moody: "Non è un segreto che PS3 fosse veramente difficile ed estremamente peculiare. Capire come sfruttarla ha impegnato molto del nostro tempo e di quello di molti altri sviluppatori. Penso che sarà più facile otterenere da subito risultati con l'architettura di PS4."

Fonte: Polygon