[aggiornata] The Phantom Pain gira su FOX Engine, tutti i dettagli alla GDC 98

Ecco l'intervista al sedicente boss di Moby Dick Games

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   15/03/2013

Kojima continua a tirarla per le lunghe con The Phantom Pain, ma a quanto pare nel corso della GDC di San Francisco tutte le domande avranno una risposta e dunque sapremo se il gioco è in realtà un nuovo episodio di Metal Gear Solid, chi lo sta sviluppato e su quali piattaforme girerà.

La videointervista di GameTrailers, che potete vedere in calce, si pone più come una simpatica, ulteriore presa in giro da parte del creatore di MGS, che con la complicità di Geoff Keighley ha messo su un teatrino con un finto boss di Moby Dick Games (con il volto fasciato...) che ci mostra alcuni artwork e si "tradisce" rivelando senza volerlo che il gioco girerà su FOX Engine.

Aggiornamento
Un utente su NeoGAF ha postato un'ipotesi quantomeno suggestiva analizzando il video dell'intervista. Secondo la sua tesi, esiste la possibilità che il misterioso boss di Moby Dick Games, Joakim Mogren, non sia altro che un personaggio virtuale renderizzato proprio utilizzando il FOX Engine. La prova sarebbe costituita da alcune irregolarità nei movimenti del volto, dall'assenza di dettagli sul collo e da una serie di particolari relativi ai movimenti degli occhi. Il mistero s'infittisce...