Dopo le dimissioni di Riccitiello, le azioni di EA hanno perso quasi il 9% sulla borsa americana 39

Il mercato azionario ha reagito con scompostezza alla notizia

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/03/2013

Games Industry ha riportato che in seguito alla notizia delle dimissioni di John Riccitiello, le azioni di EA sull'indice NASDAQ sono crollate dell'8,34% dopo una crescita del 2,6%, con il loro valore passato da 18,74 a 17,15.

Si tratta del calo più consistente per le azioni del publisher degli ultimi diciannove mesi, anche se il valore rimane superiore a quello di lancio di 14,5.

I commenti all'interno di EA non si sono dimostrati troppo stupiti dell'evento. Alcuni hanno già fatto il nome del possibile nuovo CEO: Peter Moore.

Fonte: VG247