Tencent ha pagato 330 milioni di dollari per la compartecipazione in Epic Games 10

La "piccola partecipazione" si è rivelata un affare molto importante

NOTIZIA di Mattia Armani —   22/03/2013

Nel 2012 Tencent, titano cinese delle telecomunicazioni, ha rinforzato la propria partecipazione nel mondo videoludico acquisendo una parte di Epic Games.

Fino ad oggi la portata dell'affare era sconosciuta ma le informazioni sono infine giunte e rivelano che la multinazionale ha comprato il 48,4% delle azioni in vendita pagando 330 milioni di dollari. In termini assoluti Tencend dovrbbe possedere circa il 40% di Epic Games assicurandosi il pieno supporto per i propri MMO. La transazione ha anche portato due uomini della compagnia cinese nel direttivo della software house.

Fonte: Polygon