Paradox Interactive non vuole realizzare meri porting per PS4 30

Nel caso saranno titoli specifici per la macchina

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/03/2013

Paradox Interactive è conosciuta per i suoi titoli hardcore per PC. Nel corso della GDC 2013 un suo rappresentante, il producer Gordon van Dyke, ha dichiarato che nel caso il publisher intraprenda un progetto per la nuova console di Sony, PlayStation 4, sia esso un titolo inedito o uno derivato da un altro brand, non sarà un mero port.

Il buon Gordon ha anche applaudito alla scelta di Sony di rendere l'hardware di PS4 più developer friendly rispetto al passato, confermando per l'ennesima volta la bontà della decisione della multinazionale giapponese.

Multiplayer.it è presente alla GDC 2013 con i propri inviati per proporvi un coverage completo dei titoli in fiera. Per tutti i dettagli sulla copertura e gli appuntamenti in superdiretta, cliccate qui.

Fonte: VG247