Guai per Doom 4: il progetto iniziale cancellato causa scarsa qualità, reboot per console next-gen 86

Un gioco ormai deragliato?

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/04/2013

Secondo un report di Kotaku, basato su delle voci interne a Bethesda, il progetto Doom 4 sarebbe nei guai, nonostante il publisher abbia ancora intenzione di pubblicarlo.

In cinque anni di sviluppo non è stato prodotto nulla di presentabile e, a quanto pare, lo sviluppo è stato completamente riavviato almeno una volta, a fine 2011, come confermato da Bethesda, ed è ben lontano dal concludersi.

I problemi sarebbero tutti interni a id Software, con alcuni membri dello staff che si sono più volte lamentati della scarsa comunicazione interna e della pessima gestione generale. La mancanza di comunicazione è stato un grosso problema anche rispetto a ZeniMax, la compagnia che possiede id e Bethesda.

Secondo Pete Hines, il primo prototipo del gioco non era della qualità desiderata, al punto che è stato completamente cancellato. Ora Doom 4 è diventato un progetto next-gen.

Per leggere il resconto completo della situazione, cliccate qui: Link