Capcom vuole più contenuti single player e di maggiore qualità 39

Ce la faranno i nostri eroi?

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/04/2013

Negli ultimi anni si è spesso parlato di come il lato single player dei videogiochi stesse morendo in favore di una maggiore attenzione al multiplayer e al social. A quanto pare Capcom non è d'accordo, o almeno non del tutto.

A quanto pare il settore marketing della società sta spingendo per avere più contenuti single player almeno nei picchiaduro. Anche la qualità dovrebbe essere più curata. Insomma, non era difficile capire che dieci giochi uguali e con contenuti simili rischiano di fagocitarsi a vicenda, ma meglio tardi che mai.

Che siano le ottime critiche ricevuto da Gods Among Us ad averli convinti che è necessario un cambio di rotta? Speriamo che la stessa filosofia si diffonda anche in altri generi.

Fonte: VG247