Deep Silver rivela i requisiti della versione PC di Metro: Last Light 42

Quelli minimi sono più abbordabili del previsto

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   17/04/2013

Deep Silver e 4A Games hanno annunciato i requisiti di sistema per la versione PC di Metro: Last Light.

Se avete provato il precedente episodio, Metro 2033, saprete bene che si trattava di un gioco pieno di effetti grafici d'impatto e dunque piuttosto "pesante" da fare girare sulle configurazioni di fascia media. Con questo nuovo capitolo la situazione fondamentalmente non cambia, anche se i requisiti minimi appaiono piuttosto abbordabili. Per far girare al massimo la grafica, però, il riferimento è all'impostazione "ottimale" e lì effettivamente si parla di hardware di fascia alta. Vediamo nel dettaglio:

Metro: Last Light - Configurazione minima
- Processore Intel Core 2 Duo da 2,2 GHz
- 2 GB di RAM
- Scheda video NVIDIA GTS 250 o AMD Radeon serie 4000, NVIDIA GTX 275 per il supporto 3D Vision con monitor a 120 Hz
- Sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8

Metro: Last Light - Configurazione raccomandata
- Processore Intel Core i5 da 2,6 GHz
- 4 GB di RAM
- Scheda video NVIDIA GTX 580/660 Ti (va bene anche per 3D Vision), AMD Radeon HD 7870
- Sistema operativo Windows Vista, Windows 7, Windows 8

Metro: Last Light - Configurazione ottimale
- Processore Intel Core i7 da 3,4 GHz
- 8 GB di RAM
- Scheda video NVIDIA GeForce GTX 690 / NVIDIA Titan (va bene anche per 3D Vision)
- Sistema operativo Windows Vista, Windows 7, Windows 8