Naughty Dog aveva pensato di inserire anche un cane nel cast di The Last of Us

L'idea è stata scartata per le troppe implicazioni tecniche

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/06/2013
192

Nel corso di un'intervista, Bruce Straley e Neil Druckmann, rispettivamente game director e creative director per The Last of Us, hanno rivelato che nella fase iniziale dello sviluppo del gioco era stata avanzata l'idea di introdurre anche un cane nel cast.

La cosa è stata messa da parte in primo luogo perché il prodotto sembrava già sulla carta troppo pieno di elementi per introdurne di nuovi, e in secondo luogo perché uno dei programmatori ha letteralmente dato i numeri di fronte alla proposta, considerando tutto il lavoro che sarebbe stato necessario fare per realizzarla.

Straley e Druckmann hanno anche spiegato il perché delle modifiche estetiche al personaggio di Ellie. La sensazione era infatti che la ragazzina somigliasse troppo a Ellen Page pur essendo interpretata nel motion capture da Ashley Johnson. Gli sviluppatori hanno dunque apportato dei cambiamenti per rendere Ellie più somigliante possibile ad Ashley.

Fonte: PlayStation Lifestyle