Per Siobhan Reddy di Media Molecule ci vorrebbero più donne nei ruoli creativi dell'industria 29

Altrimenti i contenuti dei videogiochi non cambieranno mai

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/07/2013

Parlando con BBC Radio 4, Siobhan Reddy, lo studio director di Media Molecule, ha parlato anche della rappresentazione delle donne nei videogiochi, affermando che se si vuole avere un cambiamento bisogna che più donne lavorino nell'industria videoludica.

Secondo lei è importante capire come si possano incoraggiare le donne a entrare nell'industria, visto che per ora i direttori creativi di sesso femminile sono davvero pochi. Insomma, ci vorrebbero più donne alla programmazione e al design, ossia nei ruoli creativi, per influenzare realmente i contenuti dei videogiochi.

Fonte: VG247