Sony rassicura gli utenti: nessun furto di dati dopo l'attacco al PSN 155

Il PlayStation Network è tornato online

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   25/08/2014

Le operazioni di manutenzione straordinaria annunciate per stamattina sono state rinviate, visto che il PlayStation Network è tornato online, pienamente funzionante. Sony ha tenuto a precisare che l'attacco subito nelle scorse ore da parte di un gruppo di hacker non ha compromesso in alcun modo i dati degli utenti né c'è stato un furto degli stessi, visto che l'operazione si basava esclusivamente su DDoS, ovvero "distributed denial of service", una generazione di traffico "finto" mirata alla saturazione dei server.

Fonte: PlayStation Blog