Gli sviluppatori di The Vanishing of Ethan Carter affermano che conviene più tradurre i giochi in russo che in spagnolo e italiano

Si vendono molto meglio

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/10/2014
178

The Astronauts, gli sviluppatori di The Vanishing of Ethan Carter, hanno diffuso alcuni dati sommari sull'andamento commerciale del gioco. Trattandosi di un titolo che richiede intelligenza e gusto per essere apprezzato, le vendite migliori non sono arrivate dagli Stati Uniti ma dalla Germania, con gli USA relegati per una volta al secondo posto. Incredibilmente, la terza posizione è occupata dalla Russia, che si dimostra essere sempre più un mercato in crescita, anche per titoli particolari come questo.

E qui arriva il bello, o il brutto, almeno per noi. A quanto pare le vendite della sola Russia sono dieci volte quelle combinate di Italia e Spagna. Questi dati hanno portato il team a fare una considerazione amara che non piacerà a noi italiani, ossia che ai team indipendenti conviene tradurre i giochi in russo, invece che in italiano e spagnolo, a causa delle scarsissime vendite che si ottengono su questi due territori.