Nonostante la cancellazione, Human Head è comunque orgogliosa di quanto fatto con Prey 2

Un lavoro fatto con passione

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/11/2014
37

La parola "fine" sulla questione Prey 2 è stata messa in questi giorni in via ufficiale da Pete Hines di Bethesda, che ha confermato infine la cancellazione del progetto.

"Era un gioco in cui credevamo, ma non l'abbiamo mai visto arrivare proprio dove lo volevamo, non siamo riusciti a vedere un futuro di successo, non era all'altezza dei nostri standard qualitativi e abbiamo deciso di cancellarlo", ha affermato Hines di Bethesda. Tuttavia, Tim Gerritsen, business development director di Human Head, ha voluto comunque spendere delle ottime parole per il lavoro svolto: "siamo ovviamente dispiaciuti di non riuscire a portare a termine la nostra visione del gioco, ma rimaniamo orgogliosi del nostro lavoro sul franchise, che pensiamo parli per sé, a partire dalla sua presentazione del 2011 che valse da sola alcuni riconoscimenti".

"Abbiamo lavorato bene con le talentuose persone di Bethesda e auguriamo loro grandi cose per qualsiasi futuro abbiano in mente per il franchise".

Fonte: VG247.com