Modder al lavoro per rimuovere le microtransazioni da Halo Online e renderlo disponibile in tutto il mondo

Microsoft già al lavoro per fermarli

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/04/2015
73

Come saprete Halo Online è un titolo esclusivo per PC, solo multiplayer, disponibile nel solo mercato russo e... pieno di microtransazioni, alcune delle quali foriere di squilibri, a quanto si dice (verificheremo) . Alcuni modder si sono quindi messi al lavoro per rimuovere le microtransazioni e rendere il gioco disponibile globalmente, ovviamente senza nessun avallo da parte di Microsoft. In realtà la mod esiste già in versione alpha e la multinazionale di Redmond si è già attivata con i suoi avvocati per farne cessare lo sviluppo.

Comunque era abbastanza scontato che una mossa del genere avrebbe creato malumori. È vero che anche altre serie hanno la loro edizione only-russa, tipo Call of Duty Online, ma le edizioni occidentali sono disponibili anche per PC, mentre nel caso della serie Halo si tratta di un'esclusiva per console Xbox. Di conseguenza sono molti i giocatori PC occidentali che vorrebbero giocarci.

Fonte: Gaming Bolt