Un uomo ha speso un milione di dollari su Game of War con la carta di credito aziendale

Dopo averne rubati quasi cinque

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/12/2016
74

Kevin Lee Co, quarantacinquenne di Sacramento, California, è accusato di aver utilizzato illegalmente la carta di credito aziendale al fine di rubare denaro. L'uomo ha infatti effettuato in-app purchase con il gioco mobile Game of War per un importo pari a un milione di dollari usando fondi sottratti indebitamente a partire dal 2008, fondi che hanno raggiunto il totale di 4,8 milioni nel 2015, quando ha lasciato l'azienda di cui era responsabile dei conti.

Co non si è tuttavia limitato al mobile gaming, ma ha acquistato anche auto di lusso, biglietti per le partite dei San Francisco 49ers e dei Sacramento Kings, interventi di chirurgia estetica, prodotti per la casa e abbonamenti a campi da golf. La sentenza del tribunale verrà emessa a maggio: l'uomo rischia una condanna a vent'anni di prigione, sebbene il patteggiamento dovrebbe consentirgli di scontare una pena più leggera.