Nintendo continua ad assumere sviluppatori per i propri mobile game  26

Terza chiamata alle armi dalla divisione nipponica di Nintendo

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —  9 mesi fa

Nintendo ha detto di avere intenzione di pubblicare due o tre titoli mobile all'anno, ma lo straordinario successo di Super Mario Run potrebbe spingere l'azienda nipponica a rivalutare questi numeri verso l'alto. La divisione giapponese di Nintendo ha infatti appena pubblicato una terza ondata di offerte di lavoro mirate a director e programmatori mobile, nell'ottica di una campagna che mira a intercettare i migliori talenti sul mercato nell'ambito dei giochi per iOS e Android da impiegare appunto per continuare a portare i più celebri franchise della grande N su smartphone e tablet. In questo caso specifico le offerte riguardano il solo centro di sviluppo con sede a Kyoto, laddove i precedenti annunci erano relativi sia agli uffici di Kyoto che a quelli di Tokyo.