Alla GDC 2017 mostrata la versione PC di Final Fantasy XV, che però non è stato annunciato ufficialmente per PC

La versione PC di Final Fantasy XV ormai è come il segreto di Pulcinella...

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   02/03/2017
57

L'universo è pieno di misteri insondabili. C'è gente che lecca le cartucce, c'è chi lascia il mondo dei videogiochi per diventare presidente di una squadra di calcio e c'è chi presenta un gioco su una piattaforma, negandone però l'esistenza.

Ieri alla GDC 2017 è stata mostrata una demo tecnica di Final Fantasy XV fatta girare su PC, in occasione della presentazione della nuova scheda grafica di nVidia, la GTZ 1080 Ti. Di fronte alla cosiddetta Final Fantasy 15 Gameworks demo, molti si sono posti l'ovvia domanda sull'esistenza effettiva di un port per PC del gioco. La risposta è meno scontata di quello che sembra, perché Square Enix non lo ha comunque confermato.

Insomma, c'è qualcuno che sta lavorando alla versione PC aggiungendo effetti speciali come erba più realistica, capelli dinamici, effetti di illuminazione avanzati, ma ancora non possiamo dare per certo che vedremo Final Fantasy XV su PC.

Comunque, interrogato sull'argomento, Hajime Tabata, il game director di Final Fantasy XV, non ha voluto commentare e ha detto che si tratta soltanto di un test tecnico. Stando però al giornalista di PCGamesN che lo ha intervistato, ha sorriso. Insomma, ormai la versione PC di Final Fantasy XV è il segreto di Pulcinella...