Il capo di Crystal Dynamics, Darrell Gallagher, passa a Microsoft Studios e annuncia novità interessanti per l'E3 2018 75

Una delle principali menti dietro Tomb Raider passa a Microsoft

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/04/2018

Nonostante i recenti festeggiamenti per il venticinquesimo anniversario, Crystal Dynamics continua a perdere pezzi dopo l'uscita di scena del creative director Ian Milham.

In questo caso, tuttavia, la questione si fa decisamente interessante: l'altro pezzo da novanta ad abbandonare Crystal Dynamics è Darrell Gallagher, ex-capo dello studio e una delle maggiori menti dietro alla serie Tomb Raider, ma quello che risulta particolarmente rilevante è il suo nuovo datore di lavoro. Gallagher è infatti passato a Microsoft Studios, dove ricoprirà un ruolo di rilievo nello sviluppo videoludico insieme a Matt Booty.

Al momento mancano ancora i dettagli sull'operazione e sulle manzioni specifiche affidate a Gallagher ma sembra ci sia già qualcosa che bolle in pentola e che dovrebbe essere rivelato a breve, visto che nel tweet di saluto da parte di Gallagher si fa riferimento subito all'E3 2018. "Emozionato di far parte del team", si legge nel messaggio dell'ex-capo di Crystal Dynamics ora in Microsoft, "Grandi cose arriveranno all'E3 2018".