Battlefield 1: a giugno sarà interrotto il supporto mensile 26

Probabilmente DICE deve concentrarsi sul nuovo Battlefield

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   24/04/2018

Dal lancio, DICE ha aggiornato costantemente Battlefield 1, con contenuti gratuiti e a pagamento. Comunque il nuovo capitolo è in sviluppo e probabilmente sarà lanciato entro l'anno, quindi non stupisce che DICE voglia concentrarsi su di esso.

Non stupisce quindi che a partire da giugno 2018 cesserà il supporto mensile per Battlefield 1, come annunciato in un post sul blog ufficiale della serie. Leggiamo:

Il futuro dei nostri aggiornamenti mensili
Proseguiremo gli aggiornamenti mensili di Battlefield 1 fino a giugno 2018, con nuovi contenuti, varie modifiche e correzioni all'esperienza di gioco. Come forse hai visto nella Pagina degli aggiornamenti, questi possono riguardare qualunque aspetto: matchmaking, bilanciamento delle armi, anche le sirene delle corazzate che a volte non smettono di suonare.


Questo non significa che Battlefield 1 non sarà più aggiornato, ma solo che gli saranno dedicate meno risorse, diradando le novità per fare spazio al nuovo capitolo.