Passate troppo tempo su YouTube? Ci penserà Android P a mettervi in guardia 4

Molte delle nuove funzioni puntano al benessere e alla consapevolezza degli utenti

NOTIZIA di Simone Pettine   —   14/05/2018

Nel recente keynote Google I/O 2018 la società di Mountain View ha mostrato ufficialmente al mondo Android P, il prossimo sistema operativo per smartphone (e non solo) che verrà reso disponibile nei prossimi mesi; Android P punta ad offrire una navigazione più immediata e semplice ai consumatori, e sfrutta anche le nuove possibilità dell'intelligenza artificiale, sulla quale Google sta lavorando sempre più nell'ultimo periodo.

Android P, tra le altre cose, renderà anche chi sta usando lo smartphone più consapevole delle proprie azioni e del tempo trascorso a fissare lo schermo: la nuova Dashboard è stata pensata per mostrare chiaramente il tempo di utilizzo generale del dispositivo, ma anche il numero di volte che abbiamo sbloccato il device, letto una notifica, e per quanti minuti abbiamo usato una determinata applicazione; proprio YouTube sarà particolarmente attento al nostro "benessere" e forse introdurrà un aggiornamento ancora prima del rilascio ufficiale di Android P. Tra qualche tempo YouTube inizierà a mandarci una notifica dopo che avremo trascorso un po' troppo tempo (secondo lui) a guardare video, ovviamente dalle impostazioni dell'applicazione potremo anche zittirlo.