I risultati finanziari di Sony: buon andamento  57

Aumento per quanto riguarda i giochi, miglioramento nei profitti

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/02/2011

Tra una maggiore vendita di giochi per PlayStation 3 e una riduzione nel costo di produzione della console si inserisce un sensibile aumento dei ricavi per Sony all'interno del terzo trimestre fiscale conclusosi il 31 dicembre.

La divisione comprendente i giochi ha infatti visto un profitto totale di 45,7 miliardi di yen (564 milioni di dollari) per il trimestre, nonostante le vendite di PS3 siano scese di 0,2 milioni di unità per un totale di 6,3 milioni. In ogni caso, le previsioni sono state già centrate e per il prossimo anno fiscale si prevede un incremento, con 15 milioni di unità da piazzare in tutto il mondo a fronte dei 13 milioni venduti durante quest'anno fiscale.

Le vendite globali di PlayStation 3 si trovano ora a 47,9 milioni, con distanza decisamente accorciate nei confronti dei 50 milioni di Xbox 360 venduti nel mondo. Per quanto riguarda PSP, nel terzo trimestre fiscale ne sono state vendute 3,6 milioni, meno rispetto ai 4,2 milioni venduti nel medesimo periodo dell'anno scorso, mentre il totale per l'anno fiscale è di 8 milioni di PSP. PlayStation 2 continua a fare la sua parte con 2,1 milioni di unità vendute nel trimestre, equivalenti a quelle del Q3 2009. La tendenza migliore è comunque quella dei giochi: 57,6 milioni di giochi PlayStation 3 sono stati venduti nel trimestre, con un incremento di 10 milioni rispetto al Q3 2009, mentre i giochi venduti per PSP sono stati 16,5 milioni nel trimestre, rispetto ai 15 milioni dell'anno scorso.