Lulzsec si ritira  203

Scaduto il termine dei cinquanta giorni che si erano dati per agire

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/06/2011

Appena cinquanta giorni dopo la sua formazione, il notorio gruppo di hacker Lulzsec, autore degli attacchi, tra gli altri, a Bethesda, Nintendo, Codemasters, Epic, Square Enix, Eve Online, Minecraft, League of Legends e The Escapist, ha annunciato il suo ritiro dalle scene mondiali.

Nel comunicato, pubblicato sul suo sito ufficiale, Lulzsec ha dichiarato che continuerà a supportare il movimento Antisec e che tutti i suoi supporter dovrebbero fare lo stesso. Ha anche affermato che il suo scopo come entità è finito e che i suoi membri sperano che le loro gesta abbiano avuto un impatto, anche microscopico, su qualcuno.

L'annuncio del ritiro è stato festeggiato con il rilascio di altri dati rubati, tra i quali 50.000 password prese da forum di videogiochi, 550.000 dati degli utenti della beta di Battlefield Heroes e 200.000 dati dei membri degli hackforum e di AOL.

Fonte: VG247