Amazon Alexa, modalità hands-free arriva su Android e iOS: ora basta usare la voce 0

Finalmente per usare l'app di Amazon Alexa sarà sufficiente utilizzare la voce, in modo molto più intuitivo: le novità della modalità hands-free.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   09/07/2020

In questi giorni verrà rilasciata la modalità hands-free per Amazon Alexa: gradita introduzione per le versioni dell'app disponibili su smartphone Android e dispositivi iOS. Ma per apprezzarla fino in fondo è necessario capire cosa cambierà nelle abitudini degli utenti.

Come lascia facilmente intuire il nome, la modalità hands-free ridurrà il contatto fisico tra utilizzatore dello smartphone Android e iOS e l'app di Amazon Alexa. Fino ad oggi, difatti, per utilizzare il noto assistente vocale del colosso dell'e-commerce era necessario avviare manualmente l'app... oppure chiedere di farlo a Google Assistant o a Siri. Ora sembra che basterà "chiamare" Alexa affinché l'app omonima si avvii.

E non è tutto: smetterà anche di essere necessario l'utilizzo del "bottone" blu presente all'interno dell'App di Amazon Alexa: tutto sarà gestibile tramite comandi vocali, dalla richiesta di controllo dei dispositivi domestici alla riproduzione di contenuti multimediali (Spotify Free è ora compatibile con Amazon Echo, ad esempio). Insomma, finalmente l'assistente vocale farà davvero affidamento sulla voce del proprietario, piuttosto che sui suoi gesti fisici.

Per avere tutto ciò a disposizione dovrete aggiornare Amazon Alexa per Android o su iOS, quindi abilitare la modalità hands-free dalle impostazioni; occorreranno pochi minuti di tempo.

Amazon Alexa Hands Free 1