Apple Music, superato Spotify negli USA

A quanto pare gli abbonati di Apple Music avrebbero superato quelli di Spotify negli USA, il che spiegherebbe le tensioni tra le due compagnie.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   05/04/2019
6

Il numero di abbonati di Apple Music avrebbe superato quello di Spotify negli USA. La notizia arriva dal Wall Street Journal che ha citato delle fonti interne alle due società come fonti della notizia. Ovviamente si tratta di una notizia non ufficiale, quindi va presa con le dovute cautele, ma se fosse vera spiegherebbe le recenti tensioni tra le due compagnie.

Il Wall Street Journal ha fornito dati abbastanza precisi dell'avvenuto sorpasso, parlando di 28 milioni di abbonati per Apple Music, contro i 26 milioni di registrati da Spotify. A livello globale comunque, Spotify sarebbe ancora saldamente in testa con 96 milioni di abbonati, contro i 56 milioni di Apple. Nonostante ciò la casa di Cupertino potrebbe recuperare altro terreno in breve tempo, visto che il suo tasso di crescita, che si attesta tra il 2,4 e il 2,8%, è superiore rispetto a quello del concorrente, che si posiziona tra il 2,0 e il 2,3%.

Aspettiamoci quindi nei prossimi mesi iniziative da parte di Spotify per tenere a maggior distanza Apple e per riprendere la testa del mercato USA. Tra queste, una campagna marketing battente e nuove forme di abbonamento, come quello di coppia.