Assassin's Creed Valhalla: come fare l'aggiornamento gratuito da PS4 a PS5

Vediamo come fare l'upgrade gratuito di Assassin's Creed Valhalla dalla versione PS4 a quella PS5, operazione non proprio scontata come avrebbe dovuto essere.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/11/2020
25

Come saprete, Assassin's Creed Valhalla è aggiornabile gratuitamente alla versione next-gen della stessa famiglia di console, nel caso si possegga una copia per PS4 o Xbox One. Nel caso di Xbox Series X o Series S il procedimento di aggiornamento è molto semplice, praticamente automatico, mentre su PS5 l'operazione è un po' più macchinosa, anche se non complessa. Ecco come fare.

Per prima cosa dovete possedere una copia del gioco, fisica o digitale che sia. Quindi dovete collegarvi a PS5 con il vostro account PlayStation Network usato per registrare Assassin's Creed Valhalla. Quindi dovete andare sul PlayStation Store e cercare il gioco. Attualmente è facile trovarlo in home page, visto che è tra in nuovi titoli, ma in futuro potreste doverlo cercare usando la funzione di ricerca dello store.

Aprite la pagina di Assassin's Creed Valhalla, ma non premete download prima dell'upgrade, o finirete per scaricare la versione PS4. L'icona per ottenere la versione PS5 si trova sulla destra, sotto la tab dei trofei. Riscattata la versione PS5, potete iniziare il download con la sicurezza di avere la versione next-gen.

Assassin's Creed Valhalla su PS5 offre diversi vantaggi: risoluzione di rendering più alta, tempi di caricamento ridotti, grafica migliorata e integrazione del DualSense. Di contraltare, l'installazione del gioco finirà per pesare 84,55 GB.

Da notare che se avete dei progressi fatti giocando su PS4, potete portarli su PS5 collegandovi a Ubisoft Connect sulla vecchia versione prima e su quella nuova poi. In questo modo non dovrete riiniziare da capo l'avventura di Eivor.

Assassins Creed Valhalla 20201114174843