BlizzCon 2021: esibizione dei Metallica censurata da Twitch, il risultato è comico

Durante la BlizzCon 2021 è stata mandata in onda una esibizione dei Metallica, censurata da Twitch con risultati veramente comici.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   20/02/2021
17

Ieri sera, 19 febbraio 2021, è andata in onda la cerimonia di apertura della BlizzCon Online 2021. Dopo la presentazione delle novità dedicate a World of Warcraft, Diablo, Hearthstone e della nuova Blizzard Arcade Collection, l'evento ha proposto un'esibizione dei Metallica. Purtroppo, su Twitch Gaming la musica è stata rimossa e sostituita con una melodia gratuita per evitare la rimozione. Il risultato, come potete vedere nel video in calce alla notizia, è estremamente comico.

Come potete vedere nel tweet, si tratta del canale di Twitch Gaming che ha eliminato il sonoro della band e lo ha sostituito con una melodia tutt'altro che metal. Il contrasto suono - immagine è estremamente divertente, non c'è che dire. Il canale di Blizzard, invece, ha riprodotto l'esibizione senza limitazioni.

Il DMCA è stato grande fonte di frustrazione per gli streamer che hanno subito vari ban. Nel novembre 2020 Twitch ha avvertito gli streamer di non riprodurre musica durante gli stream e ha suggerito di cancellare dagli archivi ogni video che includesse musiche. La domanda è: l'etichetta dei Metallica avrebbe veramente inviato un DMCA a una diretta della sua stessa band? Crediamo di no, ma Twitch Gaming ha preferito chiaramente non correre nemmeno il rischio.

Per quanto dispiaccia quanto sia accaduto, chiaramente la priorità dei giocatori era di scoprire tutte le novità relative ai giochi, non tanto ascoltare i Metallica. Se volete un riassunto delle novità: ecco tutti gli annunci e i giochi della serata d'apertura, da WoW a Diablo. Inoltre, ecco quanto è stato detto su Overwatch 2: sono stati mostrati Reaper, McCree, Pharah e Widowmaker.