Bloodstained: Ritual of the Night per Nintendo Switch, Igarashi non si aspettava una versione così pessima 69

Koji Igarashi ha parlato della versione Nintendo Switch di Bloodstained: Ritual of the Night, ammettendo che non se l'aspettava così pessima.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   24/09/2019

Koji Igarashi non si aspettava che la versione Nintendo Switch di Bloodstained: Ritual of the Night fosse così pessima. L'autore giapponese ne ha parlato in un'intervista con Game Informer, in cui è stato davvero esplicito sull'argomento:

"Sicuramente avevamo delle preoccupazioni per le limitazioni dell'hardware, ma non ci aspettavamo che fosse così pessima quando l'abbiamo rilasciata. Sfortunatamente non siamo riusciti a prevedere una serie di problemi poi occorsi, che ora stiamo sistemando con il supporto di WayForward. Stanno lavorando duramente per ottimizzare la versione Nintendo Switch."

Nonostante i problemi della versione Nintendo Switch, Igarashi mira ancora a rendere Bloodstained: Ritual of the Night una serie vera e propria, visto che a quanto pare il gioco ha ottenuto un certo riscontro di vendite. Speriamo che la versione Nintendo Switch del probabile seguito sia curata di più in modo da essere perfetta (o quasi ) al lancio, senza dover attendere patch su patch per renderla decente.

Se vi interessa saperne di più sul gioco, leggete la nostra recensione Nintendo Switch di Bloodstained: Ritual of the Night.