Call of Duty: Modern Warfare, il cross-play terrà conto dei controlli 26

Infinity Ward ha chiarito un importante aspetto relativo al cross-play di Call of Duty: Modern Warfare, specificando che tale feature terrà conto dei controlli utilizzati.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   02/08/2019

Call of Duty: Modern Warfare offrirà un multiplayer online cross-play, come confermato ufficialmente ieri, ma tale feature terrà conto dei controlli utilizzati per il gioco.

Che significa esattamente? Semplice: gli utenti che giocano con Call of Duty: Modern Warfare usando mouse e tastiera non verranno abbinati a giocatori che invece utilizzano un controller, a prescindere dalla piattaforma.

Dunque sì, i possessori di PC, PS4 e Xbox One potranno sfidarsi nelle modalità multiplayer del nuovo episodio della serie sparatutto, ma rispettando questi specifici criteri.

Del resto è innegabile che chi utilizza il mouse per il puntamento del mirino possa disporre di una velocità e di una precisione sostanzialmente superiori rispetto agli stick analogici.

È quindi del tutto sensato che gli utenti che fanno una precisa scelta, su PC o console, possano giocare alla pari con gli altri, senza incorrere in sistematici vantaggi o svantaggi durante le partite.