Call of Duty: Modern Warfare, il multiplayer ha un sistema di Fazioni 20

L'art director di Infinity Ward ha spiegato qualcosa sulle Fazioni, che sono un aspetto particolare del mutiplayer di Call of Duty: Modern Warfare che dovrebbe apportare qualche novità.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/07/2019

In attesa di conoscere qualcosa di più preciso sull'intero comparto multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, l'art director di Infinity Ward è intervenuto su Reddit per spiegare alcuni elementi di questo, come il sistema di Fazioni presente all'interno.

Come è stato riferito nei giorni scorsi, la presentazione del multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare ha una data precisa, ovvero il primo agosto 2019, ma qualche dettaglio è già emerso, in particolare riguardante la modalità Gunfight 2v2 che rappresenta una delle novità inserite in questo capitolo della serie. Oltre a questo, l'art director del team, Joel Emslie, è intervenuto nel subreddit ufficiale di Call of Duty: Modern Warfare per spiegare qualcosa del sistema di Fazioni previsto nella modalità multiplayer del gioco.

A quanto pare, sono presenti due fazioni principali chiamate Super Faction, ognuna delle quali ha al suo interno delle sotto-fazioni, o Sub-Faction. Non è ancora chiaro a cosa servano queste suddivisioni ma sembrano legate ai diversi stili di gioco che gli utenti possono assumere. "Ci sono le Super Fazioni, che rappresentano le parti est e ovest del globo", ha affermato Emslie, "questo consente di avere delle sotto-fazioni al di sotto di ogni super. Le sotto-fazioni possono essere delle squadre tradizionali o forze multinazionali come le task force. Per esempio, nella realtà le squadre Seal possono aggiungere un PJ come medico o un membro dell'Air Force per comunicazioni e attacchi aerei", ha spiegato l'art director.

"Sto semplificando, ma credo che possiate avere un'idea di come la struttura che stiamo implementando potrà darci la possibilità di mantenere le cose più realistiche possibili, entreremo successivamente nei dettagli. C'è una notevole profondità e un grande lore nei nostri Operator Team". Nonostante il nome, non sembra tuttavia che in Call of Duty: Modern Warfare sia presente un sistema di specializzazioni differenziate sullo stile degli operator di Rainbow Six: Siege, ma si tratterà di qualcosa di diverso. Non resta che aspettare il primo agosto 2019 per saperne di più.