Call of Duty: Warzone confermato, Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered più probabile 4

La conferma di Call of Duty: Warzone conferma di fatto l'esistenza di Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered, scoprite perché.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/03/2020

Sabato abbiamo riportato un'indiscrezione che vuole Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered in via di sviluppo. La gola profonda che ha diffuso la notizia, l'insider Okami, per dimostrare di essere in buona fede aveva praticamente anticipato per intero l'annuncio e il lancio di Call of Duty: Warzone.

Riportiamo: Secondo lui uscirà il 10 marzo (Call of Duty: Warzone ndr), si giocherà soltanto a squadre, avrà un client separato da Modern Warfare e il trailer è già pronto. Sarà pubblicato lunedì o martedì. Okami conclude il tweet affermando: "Quando questo si rivelerà vero, saprete che ho ragione anche su Call of Duty: Modern Warfare 2".

Okami in passato aveva già riportato delle informazioni su Call of Duty: Modern Warfare, poi rivelatesi vere. Insomma, si tratta di un insider davvero affidabile. Per questo si può considerare attendibile anche l'informazione su Call of Duty: Modern Warfare 2 remastered in sviluppo. Naturalmente bisogna attendere la conferma ufficiale di Activision, ma i presupposti per l'esistenza del progetto ci sono tutti.

Okami ha detto che Call of Duty: Modern Warfare 2 remastered sarà lanciato insieme al multiplayer. Che sia questo il COD del 2020? Difficile dirlo, anche se sarebbe strano che un singolo studio lanciasse due COD a così breve distanza. Che se ne sia occupato un terzo studio? O che sia previsto semplicemente come add-on del primo Call of Duty: Modern Warfare? Tutte queste domande troveranno probabilmente risposta nei prossimi mesi.