DOOM Eternal: update 6.1 con miglioramenti su PS5, PS4, Xbox Series X|S e PC

DOOM Eternal ottiene nuovi aggiornamenti attraverso l'update 6.1 che contiene miglioramenti specifici su PS5, PS4, Xbox Series X|S e PC.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   15/07/2021
20

DOOM Eternal ottiene il nuovo update 6.1 che porta con sé diversi miglioramenti specifici per diverse piattaforme, in particolare PS5, PS4, Xbox Series X|S e PC, andando ad aggiustare ed evolvere vari aspetti del gioco id Software a seconda della piattaforma.

Per quanto riguarda tutte le console e PC, l'update sistema un paio di bug della Campagna, in particolare per quanto riguarda i contatti delle pallottole in certi frangenti e il percorso effettuato da Cacodemon durante il boss The Holt all'interno dell'espansione The Ancient God - Parte 1.

DOOM Eternal si aggiorna ancora con l'update correttivo 6.1
DOOM Eternal si aggiorna ancora con l'update correttivo 6.1

Per il resto, gli interventi sono più specifici: su Xbox Series X|S viene aggiustata la rappresentazione dei controlli nell'interfaccia, che appariva scorretta in alcune situazioni, su PS4 e PS5 viene invece sistemato il bug che impediva di riconnettersi ai match privati dopo una disconnessione.

Su PC gli interventi più numerosi, aggiustando un crash che poteva incorrere selezionando la tab delle sfide nel menù di pausa, un problema con le GPU AMD che causava artefatti grafici in alcune ambientazioni e la possibilità ora di attivare il ray tracing su alcune GPU per portatile che lo supportano ma che prima non consentivano il suo utilizzo.

Infine, diversi fix riguardano il Battlemode su tutte le piattaforme, ovvero l'aggiustamento della rappresentazione delle personalizzazioni sulle skin delle armi, l'invisibilità di alcuni giocatori Demon dopo il respawn e alcuni aggiustamenti riguardanti menù e interfaccia, come potete leggere nell'elenco a questo indirizzo.

Per il resto, rimaniamo in attesa della nuova modalità Orda che sembra destinata a prendere il posto dell'annunciata Invasion, tutto questo dopo il grosso aggiornamento 6 che ha comportato l'upgrade gratis PS5 e Xbox Series X|S.