Il Dottor Who tornerà con due nuovi giochi, uno PC e console l'altro mobile 6

Il Dottor Who tornerà con due nuovi giochi, uno PC e console l'altro mobile, che andranno a completare una sorta di trilogia con Doctor Who: The Edge of Time VR.

NOTIZIA di Luca Forte   —   11/05/2020

Il Dottor Who tornerà con due nuovi giochi, uno PC e console l'altro mobile, che andranno a completare una sorta di trilogia con Doctor Who: The Edge of Time VR, il gioco per PC e PS4 uscito nel 2019.

Il celebre dottore è uno dei personaggi più affascinanti e amati della fantascienza. Nonostante questo non ha mai ricevuto un adattamento videoludico all'altezza della sua fama e dei tanti spunti che le diverse serie hanno offerto.

Con l'annuncio di due nuovi giochi dedicati al Dottore, c'è la speranza che questa lacuna venga in qualche modo colmata. I giochi sono affidati alle cure di Maze Theory, lo studio che ha già creato Doctor Who: The Edge of Time VR per PlayStation VR, Oculus e Vive.

L'obiettivo dello studio è quello di espandere il franchise del Doctor Who attraverso questi due nuovi giochi, in arrivo nel 2021. Il primo sarà un gioco per Playstation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Il secondo è un'esperienza horror/sci-fi per dispositivi mobile sviluppato in collaborazione con Kaigan Games. I tre giochi andranno a creare una sorta di trilogia.

I fan possono aspettarsi nuove avventure, nuove meccaniche di gioco, intriganti sottotrame e caratteristiche iconiche come il TARDIS, i terrificanti Angeli piangenti, Dalek e - ovviamente - la possibilità di collaborare con il Dottore stesso.

Maggiori informazioni saranno condivise nei prossimi mesi. Non ci resta che incrociare le dita.