Gravity Well è il nuovo team di ex-Respawn autori di Titanfall ed Apex Legends

Drew McCoy e Jon "Slothy" Shiring, ex-fondatori di Respawn, hanno creato il nuovo team indie chiamato Gravity Well, con l'obiettivo di creare giochi tripla A senza ricorrere al crunch.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/05/2020
17

Gravity Well è il nuovo team indie fondato da Drew McCoy e Jon "Slothy" Shiring, che erano stati già fondatori di Respawn Entertainment e dunque autori di Titanfall ed Apex Legends, con la squadra appena creata che si occuperà sullo sviluppo di giochi tripla A.

McCoy e Shiring hanno seguito Jason West e Vince Zampella nella famosa uscita di scena da Activision verso la fondazione di Respawn: entrambi hanno lavorato in precedenza alla serie Call of Duty e in particolare a Call of Duty 4: Modern Warfare, prima di lanciarsi nei giochi proposti da Respawn come Titanfall, Titanfall 2 e Apex Legends.

Per il momento, il nuovo team Gravity Well lavorerà in remoto a causa dell'emergenza coronavirus, ma appena la situazione si sarà un po' normalizzata il programma è di stabilire un vero e proprio studio con quartier generale fisico per sviluppare giochi anche di grosso calibro.

L'idea è di raggiungere un organico di circa 80-85 dipendenti e uno degli elementi che fanno parte dello statuto stesso di Gravity Well è l'attenzione alla programmazione dei lavori in modo tale da evitare il crunch time e lo sfruttamento degli sviluppatori con i turni massacranti che sono diventati uno standard eccessivamente diffuso nell'industria videoludica.

"Consideriamo la salute come una priorità assoluta, questo significa essere anti-crunch. Questo significa anche giusti compensi e il fatto che tutti in Gravity Well avranno libertà creativa, perché quando c'è qualcun altro che prende tutte le decisioni, il lavoro non è stimolante e il prodotto finale ne risente".

Attendiamo dunque di scoprire quali saranno i primi giochi in sviluppo presso Gravity Well, ma ci vorrà probabilmente ancora un po' di tempo.

Ezgifcom Webp To Jpg 32