Epic Games ha acquisito Houseparty, un'applicazione social 7

Epic Games ha acquisito Houseparty, un'applicazione social molto diffusa tra i più giovani, che rimarrà sostanzialmente identica.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/06/2019

Epic Games ha acquisito Houseparty, un'applicazione social pensata per le video chat. Insomma, lo studio degli Unreal, dell'Unreal Engine e di Fortnite sembra volersi mettere a fare concorrenza ai colossi dei social network.

Houseparty può essere descritta come un'applicazione che mescola le funzioni di Snapchat con quelle di FaceTime. Permette chat di gruppo a un massimo di otto utenti, conversazioni private e chat testuali che spariscono dopo ventiquattro ore.

Sima Sistani, il co-fondatore e CEO di Houseparty, ha dichiarato di essere felice di unirsi alla famiglia di Epic Games: "Abbiamo in comune di voler rendere le interazioni tra umani più facili e divertenti, sempre nel rispetto della privacy degli utenti."

Non è chiaro cosa voglia fare Epic Games con Houseparty, ma evidentemente si tratta di un primo passo per tentare un business diverso rispetto a quello dei videogiochi. Del resto il successo di Fortnite ha frenato lo sviluppo di nuovi titoli, con l'intero studio che ormai è concentrato su quello. Che sia prevista qualche forma d'integrazione? Difficile dirlo, in questo momento, ma tutto è possibile...

#Epic Games

Epic Games