Final Fantasy 14: Endwalker rinviato, fortunatamente di pochi giorni

Square Enix ha annunciato il rinvio della data d'uscita dell'attesissimo Final Fantasy 14: Endwalker, fortunatamente di pochi giorni.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/11/2021
9

Square Enix ha annunciato che Final Fantasy 14: Endwalker è stato rinviato, fortunatamente di pochi giorni. La notizia è arrivata da una lettera pubblicata sul sito ufficiale del gioco, scritta dal producer e director Naoki Yoshida, in cui viene annunciata anche la nuova data d'uscita: il 7 dicembre 2021. In precedenza questa attesissima espansione era attesa per il 23 novembre 2021.

Nel suo messaggio, Yoshida ha parlato di diverse ragioni che hanno portato al rinvio di Final Fantasy 14: Endwalker, di cui però si è preso ogni responsabilità, chiedendo scusa ai giocatori. Sostanzialmente, arrivati alla fase finale dello sviluppo, Yoshida ha sentito la necessità di rifinire maggiormente il gioco. Non vuole che la conclusione della prima saga maggiore di Final Fantasy 14 non sia all'altezza delle aspettative o abbia qualche problema di stabilità, leggasi qualche bug di troppo. Quindi si è optato per rimandare il lancio di un paio di settimane. Niente di drammatico, fortunatamente.

Final Fantasy 14: Endwalker, un'immagine del gioco
Final Fantasy 14: Endwalker, un'immagine del gioco

Quindi questa è la nuova pianificazione di Final Fantasy 14: Endwalker per i prossimi mesi:

  • Lancio: 7 dicembre 2021
  • Inizio dell'accesso anticipato: 3 dicembre 2021
  • Pubblicazione della patch 6.01: 21 dicembre 2021
  • Pubblicazione della patch 6.05: 4 gennaio 2022

Attualmente Final Fantasy XIV è disponibile per PC, PS4 e PS5. Final Fantasy 14: Endwalker sarà lanciato sulle stesse piattaforme.