Google Stadia, alcuni autori di Assassin's Creed lavoreranno alle esclusive 15

Il team di sviluppo first party di Google Stadia ha visto l'arrivo di alcuni degli autori di Assassin's Creed, che hanno voluto tornare a lavorare con Jade Raymond.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   29/11/2019

Google Stadia potrà contare sul talento di alcuni degli autori di Assassin's Creed per la realizzazione delle prossime esclusive per la piattaforma di game streaming.

Sono infatti entrati a far parte del team di sviluppo first party di Google Stadia persone come Sebastien Puel, executive producer appunto di Assassin's Creed; Francois Pelland, che ha lavorato sia su AC che su South Park: Scontri Di-Retti; e infine Mathieu Leduc, art director di AC e dei due episodi di Watch Dogs.

Considerando i loro trascorsi con Jade Raymond, è possibile che queste figure abbiano voluto formare nuovamente una squadra affiatata e competitiva, mettendo la propria esperienza al servizio del game streaming.

Sarebbe suggestiva l'idea di un nuovo action adventure sulla falsariga di Assassin's Creed sviluppato in esclusiva per Google Stadia, o magari l'ingresso nel team dello stesso Patrice Desilets per fare le cose in grande con 1666: Amsterdam.