Hearthstone: arriva il Set Principale, una selezione di 235 carte gratis per tutti

Blizzard ha deciso di cambiare una delle fondamenta di Hearthstone con il Set Principale, una selezione di 235 carte gratis pensate per essere più accessibile.

NOTIZIA di Luca Forte   —   10/02/2021
25

Blizzard ha deciso di cambiare una delle fondamenta di Hearthstone con la prossima espansione. Lo sviluppatore, infatti, introdurrà il Set Principale, una selezione di 235 carte gratis pensate per rendere il gioco più accessibile per tutti. In questo modo i set Base e Classico entreranno a far parte del formato Selvaggio.

Dopo la rotazione dei set di quest'anno, il formato Standard includerà i set di carte dell'Anno della Fenice (Ceneri delle Terre Esterne, L'Accademia di Scholomance, Follia alla Fiera di Lunacupa, Mini-set Corse di Lunacupa), la prossima espansione e il nuovo set Principale.

Il set Principale sarà gratis per tutti i giocatori e sostituirà quelli Base e Classico nel formato Standard con una studiata selezione di 235 carte, pensate per fornire una collezione moderna di carte iniziali per tutti i tipi di giocatori e rendere Hearthstone ancora più accessibile ai nuovi giocatori. Alcune delle carte del set Principale faranno ritorno dai set passati, altre saranno dei classici reinventati e ben 29 carte saranno totalmente nuove.

Come accadeva già per il set Base, le carte del set Principale saranno sbloccate salendo di livello con ogni classe e automaticamente conferite ai giocatori in base al livello con i propri eroi quando si connettono per la prima volta dopo la rotazione.

Oltre alla rotazione dei set, verrà introdotto anche il formato Classico! Questo formato invita i giocatori a creare mazzi e competere utilizzando le 240 carte originali di Hearthstone, così com'erano nel 2014, l'anno in cui Hearthstone è stato pubblicato.

Nel formato Classico il Capitano Cantaguerra può dare Carica ai servitori, Punizione Sacra può infliggere danni anche all'avversario e Leeroy Jenkins costa solo 4 Mana.

I sistemi di ricompense, dei gradi e delle stagioni saranno gli stessi dei formati Standard e Selvaggio e, proprio come per questi formati, quello Classico avrà il proprio matchmaking.

Con la pubblicazione del formato Classico, Hearthstone aumenterà anche il numero di slot per i mazzi da 18 a 27.