Hearthstone, censurate alcune carte con l'ultimo aggiornamento 9

Activison Blizzard ha censurato alcune carte di Hearthstone con l'ultimo aggiornamento rilasciato per il gioco qualche giorno fa.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/07/2019

Blizzard ha censurato diverse carte di Hearthstone con l'ultimo aggiornamento, modificandone nomi e artwork per eliminare gli eccessi di violenza e cambiare l'aspetto di alcuni personaggi femminili, considerati troppo sexy. I cambiamenti precedono il lancio dell'espansione Saviors of Uldum e mirano evidentemente a eliminare ogni possibile elemento controverso dal gioco.

Alcune carte hanno subito una semplice rivisitazione grafica, come la Windfury Harpy o la Secretkeeper, mentre altre sono state completamene modificate, come ad esempio la Mistress of Pain che è diventata una più castigata Queen of Pain, o la sensuale Succubus, che è diventata il brutto Felstalker. In alcune, come ad esempio Eviscerate, sono stati semplicemente rimossi gli effetti gore, mentre altre sono state mitigate, come ad esempio Deadly Shot. Insomma, si è trattato di un lavoro di censura davvero profondo.

Molti punteranno subito il dito contro certo femminismo militante, ovviamente sbagliando, perché in questo caso il motivo è un altro. Sostanzialmente Blizzard con la censura vuole evitare problemi a Hearthstone in Cina, dove gli enti governativi preposti al controllo dei contenuti dei videogiochi seguono delle linee guida stringenti riguardo alla sessualità e alla violenza.

Fa riflettere il fatto che sempre più spesso i videogiochi vengono censurati anche da noi per compiacere a un paese notoriamente poco democratico. Stranamente però i videogiocatori non si sono quasi accorti della cosa o, quantomeno, non ne hanno fatto un dramma.

Blizzard is censoring Hearthstone cards. The game is based on World of Warcraft, where war is a central thing. Can't show violence in war I guess. Oh and Succubus and anything else sexual can go as well. Comparison between old and new cards.

Hearthstone: Heroes of Warcraft pc

ipad  pc  iphone  android 

Data di uscita: 11 Marzo 2014