IGG, il publisher di Lords Mobile approda in Europa: presto un evento a Roma 0

IGG, publisher di successo che ha prodotto fra gli altri Lords Mobile, arriva in Europa e presto terrà un incontro con i giocatori a Roma.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/05/2019

IGG, il publisher di Singapore che prodotto fra gli altri il grande successo Lords Mobile, è approdato in Europa e prepara un evento a Roma per incontrare i giocatori.

L'azienda, che ha uffici in tutto il mondo, si è specializzata nei giochi free-to-play, ponendosi l'obiettivo di diventare uno dei leader globali nell'industria del gaming. La continua innovazione ha consentito a IGG di superare tutte le sfide e i cambiamenti di un mercato estremamente dinamico.

Un percorso fatto di grandi successi, iniziato nel 2006 con il rilascio del browser game Myth War online. Un successo consolidato poi globalmente nel Marzo 2016,quando il gruppo ha rilasciato Lords Mobile, uno dei giochi strategici real time di maggior successo.

Un titolo dal carattere distintivo, che combina un gameplay in tempo reale con una grafica curata in ogni dettaglio e una colonna sonora realizzata dal celebre compositore tedesco Klaus Badelt. Un enorme successo planetario, con oltre 180 milioni di utenti registrati e più di 13 milioni di utenti attivi ogni mese.

Dopo aver ricevuto da Google Play il premio "Android Excellence Game of 2017", Lords mobile ha ricevuto una nomination come "User's Choice Game of 2018". Per celebrare il successo del titolo, IGG ha deciso di incontrare tutti i suoi giocatori in giro per il mondo: la Lords Fest è un tour mondiale che toccherà anche Roma il prossimo 15 giugno.

I giocatori italiani avranno la possibilità di incontrare lo staff di IGG e di trascorrere un pomeriggio insieme a loro. Un evento con giochi a premio e tante altre attività, che si svolgerà nel centro di Roma, in una location raggiungibile facilmente a piedi da Roma Termini.

Un altro dei giochi di punta, è il popolare tower-defence Castle Clash. Lanciato nel 2013, continua a mantenere la sua popolarità con una robusta base di utenti mensili attivi. La longevità del titolo è stata il frutto di un grande lavoro di sviluppo, fatto di aggiornamenti continui, nuove feature ed uno strutturato servizio clienti.

Non solo giochi: nel 2016 il gruppo ha lanciato Wegamers, una social app dedicata interamente al gaming. Gli utenti possono condividere articoli e post su giochi oppure chattare collegando l'app agli account di gioco. Al 31 Dicembre 2018, la community di utenti del gruppo è di approssimativamente 620 milioni di giocatori registrati in tutto il mondo, con un totale più di 19 milioni di utenti attivi ogni mese. Il 23% di questi giocatori proviene dall'Europa.

Da pochi mesi, IGG ha scelto Barcellona per posizionare il suo quartier generale nel Vecchio Continente. Un ufficio dove vengono gestite operations, marketing, PR e presto anche sviluppo di giochi. La scelta della città catalana è legata all'ecosistema che si sta sviluppando relativo al mondo del gaming, come testimoniano le presenze dei player principali del mercato come Ubisoft, Zeptolab, Gameloft e Social Point, solo per citarne alcuni.