Insurgency: Sandstorm ha una nuova data di lancio, la beta si estende 3

Insurgency: Sandstorm è stato spostato al 12 dicembre per quanto riguarda la versione PC, mentre per le console c'è da attendere il 2019

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/09/2018

Dopo essersi mostrato alla Gamescom 2018, torniamo a parlare di Insurgency: Sandstorm, lo sparatutto sviluppato da New World Interactive e sequel dell'fps Insurgency.

Previsto inizialmente arrivare il 18 settembre, il gioco è stato posticipato e giungerà sul mercato il 12 dicembre 2018, sempre solo per quanto riguarda il PC. Su console, Insurgency: Sandstorm arriverà nel 2019 ma con data ancora da precisare. La versione definitiva dello sparatutto in questione giunge al termine di un lavoro di ottimizzazione che ha coinvolto anche la community attraverso le fasi di beta, che a quanto pare non sono ancora finite: la fase pre-order Beta Test, dedicata a coloro che hanno effettuato la prenotazione del gioco, verrà infatti estesa, consentendo di giocare ancora alla versione non definitiva, vista l'attesa aggiuntiva che ci separa dal lancio finale.

Non ci sono particolari dettagli a corredo con il posticipo, tranne la solita decisione presa per consentire un migliore lavoro di raffinamento e ripulitura finale su Insurgency: Sandstorm, considerando anche la grande quantità di feedback raccolti nel corso della beta che è stata e continua ad essere alquanto popolata di giocatori.