Konami lavora a nuovi progetti su proprietà intellettuali molto conosciute 75

Secondo il presidente di Konami Europe, Masami Saso, il publisher sta lavorando a nuovi progetti basati su proprietà intellettuali "globalmente note" e viene subito da pensare a Metal Gear Solid, Silent Hill e altro.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   02/09/2019

In un'intervista pubblicata da GamesIndustry.biz, il presidente di Konami Europe, Masami Saso, ha riferito che Konami sta lavorando a nuovi progetti non ancora annunciati legati a proprietà intellettuali "globalmente conosciute".

Mentre gli annunci ufficiali al momento si limitano soprattutto a eFootball PES 2020, dunque, sembra che Konami stia comunque portando avanti lo sviluppo su altri progetti appartenenti al proprio catalogo. Considerando la caratura di molti giochi targati Konami, questo ovviamente stimola la fantasia, anche se c'è comunque da tenere i piedi per terra.

Pensando a proprietà intellettuali particolarmente famose da parte di Konami vengono subito in mente Metal Gear Solid e Silent Hill, oltre a Castlevania e tante altre vecchie glorie classiche. Saso ha fatto riferimento a "diverse piattaforme" e progetti indirizzati anche a "diverse età" e fasce di pubblico, cosa che potrebbe far calare l'entusiasmo del videogiocatore tradizionalista, ma ha poi aggiunto alcune parole di grande interesse.

"Anche se ci sono molte nuove piattaforme, crediamo nella massima importanza dei progetti di alto profilo per console", ha affermato Saso, "ci impegniamo per portare a compimento idee e tecnologie all'interno dei nostri giochi per console e per applicarle anche ad altri dispositivi, cosa che ci consente comunque di riporre i nostri sforzi sui giochi per console principalmente". Non è la prima volta che sentiamo parlare di possibili rilanci di titoli Konami ma finora non si è mosso granché, in ogni caso restiamo in attesa di eventuali sviluppi.

#Konami

Konami