Lollipop Chainsaw Remake annunciato con periodo di uscita da Dragami Games

Lollipop Chainsaw Remake è stato svelato da Dragami Games, studio formato da Yoshimi Yasuda, ex CEO di Kadokawa Games nonché executive producer dell'originale.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   05/07/2022
40

Dragami Games ha annunciato la produzione di Lollipop Chainsaw Remake (titolo provvisorio). Il rifacimento dell'action a base di cheerleader e zombie di Suda51 e Grasshopper Manufacture arriverà nei negozi durante il 2023. Al momento non sono state svelate le piattaforme di riferimento, ma nel comunicato ufficiale si parla di hardware "high-end di attuale generazione", quindi presumiamo che quantomeno approdi su PC, PS5 e Xbox Series X|S.

L'annuncio è arrivato in occasione dei festeggiamenti per il decimo anniversario di Lollipop Chainsaw, uscito nel giugno del 2012 su PS3 e Xbox 360. Nel remake alcuni elementi saranno differenti dalla versione originale. Ad esempio, la colonna sonora verrà arricchita con nuove canzoni (per sopperire anche a quelle di cui non è stato possibile rinnovare la licenza) e le cutscene in CG avranno uno stile più realistico utilizzando la potenza delle attuali macchine da gioco. Purtroppo il reveal non è stato accompagnato da un trailer o immagini, ma con la promessa che maggiori dettagli verranno svelati in futuro.

Lollipop Chainsaw
Lollipop Chainsaw

Dragami Games è una compagnia fondata da Yoshimi Yasuda, ex CEO di Kadokawa Games, nonché executive producer di Lollipop Chainsaw. Giusto il mese scorso Yasuda aveva svelato l'intenzione di realizzare una remaster o un remake del gioco.

Dragami Games è diventata ufficialmente operativa il 1 luglio e ha rilevato una parte delle funzioni aziendali di Kadokawa Games, ereditato i diritti di pubblicazione di molti titoli della compagnia, nonché circa 30 membri dello staff di sviluppo.

Secondo Dragami Games, lo sviluppo di Lollipop Chainsaw Remake sarà gestito da una combinazione di personale della versione originale, incluso Yasuda come produttore, e nuovo personale di Dragami Games.

"È passato un po' di tempo da quando i giocatori non sono in grado di accedere a Lollipop Chainsaw sulle console attuali", ha detto Yasuda. "Noi, lo staff di sviluppo originale di Lollipop Chainsaw, riteniamo che il gioco sia molto prezioso e non volevamo lasciarlo nel limbo, dove i giocatori che vogliono giocarci non possono. Pertanto, abbiamo acquistato la proprietà intellettuale di Lollipop Chainsaw da Kadokawa Games e abbiamo deciso di sviluppare un remake. Abbiamo già contattato la Warner Bros. in merito allo sviluppo e siamo stati supportati da loro in questa impresa".

Lollipop Chainsaw è un action realizzato da Suda51 e Grasshopper Manufacture a base di cheerleader, zombie e uno stile sopra le righe. Il gioco è approdato su PS3 e Xbox 360 nell'ormai lontano 2012, ricevendo pareri generalmente positivi, ma non esaltanti, da parte della critica. Ecco la nostra recensione. Chissà se il remake riuscirà anche a risolvere alcune delle criticità dell'opera originale.

Che ne pensate, siete interessati al remake di Lollipop Chainsaw? Fatecelo sapere nei commenti.