Metro Exodus ha recuperato tutti i costi e fatto crescere i ricavi di THQ Nordic 79

Metro Exodus ha recuperato tutti i costi e ha fatto crescere i ricavi di THQ Nordic, nonostante le critiche per l'esclusiva PC data all'Epic Games Store.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/05/2019

L'ultimo resoconto finanziario di THQ Nordic ha svelato un dato davvero interessante su Metro Exodus: il gioco di 4A Games ha recuperato tutti i costi, sia di sviluppo, sia di marketing, e ha fatto lievitare i ricavi del publisher. Insomma, le polemiche per l'esclusiva PC data all'Epic Games Store non hanno sortito grossi effetti negativi e il gioco ha avuto comunque un grande successo, venendo al lancio su PC 2,5 volte più di Metro: Last Light, il capitolo precedente. Deep Silver, il ramo di THQ Nordic che ha gestito il lancio di Metro Exodus, ha prodotto ricavi per 74 milioni di euro. THQ Nordic ha già firmato per il prossimo gioco tripla A di 4A Games.

Da notare che anche Satisfactory di Coffee Stain, un'altra esclusiva dell'Epic Games Store, è andato molto bene e ha superato le aspettative del publisher, segnando il miglior lancio di sempre per lo sviluppatore svedese, che nei primi tre mesi dell'anno ha prodotto ricavi per 9,1 milioni di euro Insomma, scommessa vinta.

Complessivamente i primi tre mesi di THQ Nordic sono stati molto positivi, con 151 milioni di euro di ricavi, una cifra superiore del 158% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Proprio oggi il publisher ha annunciato l'acquisizione dello studio dei Gothic e di Elex.