Monster Hunter: World, Capcom: il PC è la seconda miglior piattaforma 25

Capcom rimarca l'importanza dell'edizione PC di Monster Hunter: World. L'espansione Iceborn darà ulteriore spinta al gioco.

NOTIZIA di Davide Spotti —   14/03/2019

Il PC è la seconda miglior piattaforma di Monster Hunter: World. A rivelarlo è stato Antoine Molant, marketing director di Capcom EMEA and UK, nel corso di un'intervista concessa a PCGAmesInsider.

Molant non ha specificato quale piattaforma si trovi in testa, ma non serve certo la sfera di cristallo per immaginare che possa trattarsi della controparte PlayStation 4. "Senza entrare nei dettagli, il PC è la seconda piattaforma per Monster Hunter: World, quindi incredibilmente importante. Ha contribuito tanto a migliorare i risultati complessivi", osserva il dirigente di Capcom.

"Nonostante sia nostra intenzione trattare il nostro pubblico allo stesso modo, le versioni console di Monster Hunter: World erano le piattaforma principali, e quella PC doveva essere rilasciata in un secondo momento. Questa scelta ha aiutato, dal momento che l'edizione PC ha goduto di una propria finestra promozionale per le PR e il marketing. Alcuni Paesi come la Germania o la Russia si sono comportati egregiamente anche sul fronte PC: tutto ciò ha davvero aumentato il nostro successo in Europa".

Guardando al 2019, Molant descrive l'arrivo dell'espansione Iceborne come un momento chiave, che servirà a dare ulteriore spinta al gioco principale. "Abbiamo annunciato Monster Hunter World Iceborne e avremo altre notizie da condividere in futuro: considerato il successo di Monster Hunter World, per noi sarà un progetto chiave", ha affermato. "Ci sono altre cose di cui non posso ancora parlare".

Monster Hunter: World è disponibile su PC da agosto dello scorso anno. Alla fine del 2018 il gioco aveva già totalizzato vendite per oltre 11 milioni di copie.