Nacon acquista Big Ant Studios per 35 milioni di euro

Nacon e Big Ant Studios hanno annunciato di aver trovato un accordo sulla base di 35 milioni di euro per l'acquisizione dello studio di Melbourne.

NOTIZIA di Luca Forte   —   22/01/2021
27

Il publisher francese Nacon, ex Bigben Interactive, ha annunciato di aver comprato Big Ant Studios per un massimo di 35 milioni di euro. In questo modo la firma francese incorpora al suo interno uno sviluppatore di sua fiducia, con il quale ha collaborato per Tennis World Tour 2, AO Tennis, Cricket 19 e Big Bash Boom.

L'integrazione all'interno di Nacon consentirà allo studio di Melburne di investire e aumentare la sua capacità produttiva, per cercare di creare "progetti ancora più ambiziosi" hanno detto le due compagnie.

Ross Symons, il fondatore di Big Ant Studios, rimarrà alla guida della compagnia e opererà con un alto grado di autonomia dal punto di vista creativo. L'acquisizione di Nacon gli metterà a disposizione la rete commerciale e di marketing del publisher francese.

L'acquisizione avrà un valore massimo di 35 milioni di euro, pagati in contanti e in azioni. Da parte di Nacon questa acquisizione aiuta il publisher a rafforzare la sua posizione nel segmento dei giochi sportivi AA. Anzi, secondo il CEO di Nacon Alain Falc, questa mossa consentirà loro di diventare lo sviluppatore leader "nel tennis, nel rugby e nel cricket." Ma non solo, Nacon supporterà lo studio australiano anche in progetti ancora più ambiziosi.

Symons ha invece detto che "entrare a far parte del Gruppo Nacon è un'opportunità unica per aumentare significativamente le nostre risorse di produzione al fine di creare giochi sempre più belli e per ottimizzare le nostre operazioni."

Nel caso in cui vi stiate chiedendo come è World Tennis Tour 2, la recensione dovrebbe essere sufficientemente esplicativa.