NBA 2K21: su PS5 e Xbox Series X costa di più perché il gioco è migliore 139

Per 2K Games la versione PS5 e Xbox Series X di NBA 2K21 costa di più perché c'è un maggior valore all'interno di questa edizione del gioco.

NOTIZIA di Luca Forte   —   03/07/2020

Per 2K Games la versione PS5 e Xbox Series X di NBA 2K21 costa di più sostanzialmente perché il gioco è migliore rispetto alle edizioni per PlayStation 4, Xbox One, Switch, Stadia e PC.

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato di come, assieme alla data di lancio di NBA 2K21, siano arrivata anche delle informazioni più specifiche riguardanti il costo su PS5 e Xbox Series X e lo smart delivery. Notizie che non hanno sicuramente fatto piacere ai fan del gioco.

Più nello specifico, 2K Games ha detto a wccftech che il prezzo maggiorato di 10 dollari (da noi dovrebbero essere 5€) è giustificato da un maggior valore della proposta ludica delle versioni PlayStation 5 e Xbox Series X di NBA 2K21:

"I prezzi al dettaglio suggeriti da 2K per i suoi giochi sono pensati per rappresentare il valore che viene offerto. Con la possibilità di rigiocare in maniera praticamente infinita il gioco e molte nuove aggiunte e miglioramenti possibili solo sulle console di prossima generazione, riteniamo che l'aggiornamento del nostro prezzo al dettaglio suggerito rappresenti equamente il valore di NBA 2K21."

Quello di NBA 2K21 potrebbe non essere un caso isolato: i prezzi dei giochi aumenteranno su PS5 e XSX, i costi di produzione cresciuti anche del 300%.

L'unico modo per non dover comprare due volte il gioco è investire nella Mamba Forever Edition, l'unica che garantisce l'accesso alla versione old e next-gen del gioco. Lo smart delivery, infatti, non è incluso in NBA 2K21.
Cosa ne pensate?