NCsoft ha chiuso Carbine Studios e il suo MMO Wildstar

Altra conclusione triste per l'MMO Wildstar e soprattutto per il suo team di sviluppo: NCsoft ha deciso di chiudere Carbine Studios

NOTIZIA di Giorgio Melani —   07/09/2018
14

Non si sono messe bene le cose per Wildstar, l'MMO di Carbine Studios lanciato nel 2014 dal team interno a NCsoft e la cosa ha avuto riflessi pesanti anche sulla squadra di sviluppatori.

NCsoft ha deciso di chiudere completamente Carbine Studios, di fatto cancellando anche Wildstar. Secondo quanto riportato da Kotaku, che ha avuto modo di parlare con fonti vicine alla questione, sembra che la decisione di chiudere il team sia derivata dal non essere riusciti a proporre nuovi titoli dopo il lancio di Wildstar, nonostante gli sviluppatori abbiano proposto alcuni progetti al publisher, senza ricevere però l'ok a procedere. La chiusura di Carbine determina la perdita del lavoro per circa cinquanta persone, mentre non ci sono ancora dettagli precisi sulle procedure previste per Wildstar.

Coloro che hanno speso soldi nelle micro-transazioni dello store interno al gioco a partire dal primo luglio 2018 riceveranno dei rimborsi, mentre ci sarà un nuovo team a supportare il funzionamento del gioco fino alla sua chiusura completa.