Nintendo Switch: l'errore 2123-1502 sembra diffuso, possibili soluzioni provvisorie

Vari utenti Nintendo Switch continuano a rilevare l'errore 2123-1502 per il quale non c'è ancora una soluzione ufficiale, al di là di una serie di manovre.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   18/06/2021
34

Nintendo Switch è stato protagonista di un caso strano qualche giorno fa, con il rilascio di un aggiornamento poi prontamente rimosso, dal quale però diversi utenti lamentano problemi alla propria console, legati all'errore 2123-1502 che non ha ancora soluzione ufficiale tranne alcune manovre provvisorie.

L'8 giugno 2021, Nintendo Switch ha ottenuto l'update 12.0.3, il quale è stato però rimosso a qualche ora di distanza, inizialmente senza spiegazioni da parte di Nintendo. In seguito, è emerso che tale aggiornamento ha causato un proliferare dell'errore 2123-1502, diffuso in maniera non massiva ma comunque presente sulle console di vari utenti, per il quale non c'è ancora una soluzione ufficiale.

Sembra che anche a prescindere dal download della versione corretta dell'update software, vari utenti continuino ad incorrere nell'errore 2123-1502 che si manifesta in diverse situazioni: alcuni utenti non sono in grado di scaricare giochi in digitale, altri non possono scaricare le patch e altri ancora incappano nell'errore cercando di scaricare DLC o con questi ultimi che non risultano registrati.

In sostanza, sembra sia legato in qualche modo al riconoscimento dei contenuti digitali sulla console e la cosa strana è che Nintendo non ha ancora una soluzione ufficiale e definitiva per questo problema. Le FAQ propongono una serie di soluzioni provvisorie che potrebbero risolvere la questione, tra le quali:

  • Tentare più volte il download
  • Riavviare la console
  • Cancellare la cache della console (opzione presente nelle opzioni di formattazione all'interno della sezione Sistema del menù)
  • Ristabilire la connessione internet manualmente
  • Modificare i DNS manualmente
  • Connettersi ad altre connessioni a internet

Come riportato da Forbes, si tratta di una situazione piuttosto atipica per Nintendo e Nintendo Switch in particolare, che tuttavia non sembra ancora risolta, come dimostrano le segnalazioni che ancora arrivano su Reddit.