Nintendo Switch: niente taglio di prezzo in USA, è "esclusivo" dell'Europa

Nintendo Switch non avrà tagli di prezzo negli USA. Si tratta di una modifica "esclusiva" dell'Europa. Ecco i dettagli.

NOTIZIA di Nicola Armondi —   15/09/2021
34

Come vi abbiamo annunciato, Nintendo Switch ha ottenuto un taglio di prezzo. Il cambiamento, però, non avverrà negli USA, in quanto si tratta di una "esclusiva" dell'Europa (e del Regno Unito).

Il cambiamento in Europa è anche stato condizionato dall'arrivo del modello OLED. Nintendo UK ha affermato: "Dopo un'attenta analisi di vari fattori, inclusi i tassi di cambio in Europa e l'arrivo del modello Nintendo Switch OLED, abbiamo deciso che era il momento appropriato per cambiare il prezzo di Nintendo Switch in Europa."

Nintendo Switch OLED, il nuovo modello in arrivo a fine 2021
Nintendo Switch OLED, il nuovo modello in arrivo a fine 2021

Il giornalista Stephen Totilo ha inoltre segnalato quanto dichiarato da un rappresentate di Nintendo of America: "Il cambiamento del prezzo è esclusivo per la regione europea. Non ci sono piani per il cambio di prezzo suggerito per qualsiasi tipo di modello di Switch negli USA."

Come vi abbiamo riportato, sul sito Nintendo il prezzo ufficiale di Nintendo Switch modello base è diminuito di 30€, ovvero da 329.99 a 299.99 euro. Ovviamente, ogni rivenditore può proporre la console al prezzo che più preferisce e molti impostano uno sconto fisso sul device.

Se già avete un Nintendo Switch, vi suggeriamo il nostro speciale: i 10 migliori accessori per Nintendo Switch per usare la console al massimo.