Nintendo Switch, la possibile scarsità di scorte in USA potrebbe influire sulle vendite nel periodo natalizio

Pare che sia diventato difficile trovare una Nintendo Switch in edizione standard sul mercato nord americano, cosa che potrebbe influire sui dati di vendita complessivi di dicembre 2019.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/12/2019
17

Non ci sono ancora informazioni ufficiali al riguardo, ma sembra che Nintendo Switch stia affrontando un problema di scarsità di scorte disponibili sul mercato USA proprio durante il periodo natalizio.

Questo è quanto fa notare Benji Sales, "analista indipendente" in base a come viene definito da alcuni siti, di fatto un esperto per quanto riguarda il mercato videoludico in particolare in Nord America, vista la quantità di interventi fatti su Twitter su tale argomento in passato.

Questa presunta difficoltà nel trovare delle Nintendo Switch potrebbe influire pesantemente sui risultati delle vendite per quanto riguarda i dati NPD relativi a dicembre 2019, come potrebbe emergere il mese prossimo, perché per il resto sembra certo che la console Nintendo rimanga la più desiderata sul mercato americano.

"La cosa principale che deciderà le vendite di Switch a dicembre in USA a questo punto sarà semplicemente l'inventario", perché pare che sia difficile trovare delle Nintendo Switch in edizione standard, mentre il problema non sembra presentarsi per Nintendo Switch Lite.

"La scarsità di scorte per quanto riguarda lo Switch standard sta diventando sempre più un problema diffuso. Il modello Lite si trova ancora in stock con tutte le sue varie colorazioni, ma la versione base di Switch sta diventando sempre più difficile da trovare", ha affermato l'analista.